it en ru
Accedi alla piattaforma
e_learning
autocad

Autocad 2D/3D

Corso in aula - Corso interattivo on-line.

Il Corso di Autocad è finalizzato alla formazione di una figura professionale nel campo del disegno 2D in grado di produrre elaborati in bidimensionale come planimetrie e prospetti. Durante il corso si sviluppano progetti completi fino alla fase della stampa. Si svolgono esercitazioni al fine di ottimizzare la velocità dell'esecuzione del disegno e della progettazione. Le tecniche tridimensionali, come i rendering, permettono di verificare la volumetria degli spazi progettati, di dare corpo ad ogni particolare del progetto e di poterlo variare al fine di sperimentare nuove soluzioni fino alla fase del rendering del modello. Durante il Corso si sviluppano progetti 3D con viste e sezioni assonometriche, fino alla fase del modello finale con rendering foto realistico.
Richiedi informazioni

inventor

Inventor

Il corso di Inventor consente di progettare, visualizzare e simulare una rappresentazione digitale più completa del prodotto finale in tridimensionale. Inventor riprende tutte le principali funzionalità di progettazione meccanica 3D, produttività e comunicazione progettuale, con l’aggiunta di funzionalità estese per la creazione di attrezzature per la produzione di parti con materiali diversi, la progettazione di sistemi complessi e per l’ottimizzazione e la convalida digitale delle prestazioni dei progetti, riducendo così al minimo la necessità di collaudare i progetti con prototipi fisici. Gli strumenti di simulazione dinamica e di analisi delle sollecitazioni offerte da Inventor, facili da usare e strettamente integrati, permettono di prevedere il funzionamento dei progetti in condizioni reali per velocizzare la commercializzazione dei prodotti. Inventor permette, inoltre, di automatizzare alcuni aspetti fondamentali della progettazione di stampi a iniezione per parti in plastica, percorsi complessi di tubi e condotte e progetti di cavi e cablaggi elettrici, così da ridurre al minimo gli errori e ottenere un sicuro vantaggio competitivo.
Richiedi informazioni

solid works

Solid Works

Il corso di SOLIDWorks prevede la creazione di disegni 2D e 3D di solidi e superfici, attraverso un sistema geometrico di tipo parametrico e completamente personalizzabile. SOLIDWorks si rivela estremamente intuitivo, per cui il suo uso risulta non difficile anche agli utenti meno esperti o provenienti da altri sistemi CAD. SOLIDWorks consente di portare disegni da 2 a 3 dimensioni e viceversa, con semplici operazioni, importando ed esportando file di AutoCAD (DWG, DXF). Con SOLIDWorks è possibile aumentare la produttività progettuale con strumenti di gestione dei file, rendering fotorealistici avanzati, stima dei costi automatica, funzionalità di collaborazione, progettazione automatica e controllo dei progetti, nonché una libreria di parti e componenti sofisticati.
Richiedi informazioni

revit

Revit

Il corso di Revit prevede l’uso del programma CAD e BIM che consente la progettazione con elementi di modellazione parametrica e di disegno. L’acronimo BIM sta per “Building Information Modeling” ovvero Modello di Informazioni di un Edificio. Un modello BIM può contenere qualsiasi informazione riguardante l’edificio o le sue parti. Le informazioni più comunemente raccolte in un BIM riguardano la localizzazione geografica, la geometria, le proprietà dei materiali e degli elementi tecnici, le fasi di realizzazione, le operazioni di manutenzione. Uno dei punti di forza di Revit è quello di poter generare con estrema facilità viste prospettiche o assonometriche, che richiederebbero notevoli sforzi nel disegno manuale; un esempio è la creazione di spaccati prospettici ombreggiati. Altra caratteristica di estrema importanza è quello di costruire il modello utilizzando elementi costruttivi. Elemento portante di Revit è lo sfruttamento della "quarta dimensione", cioè il tempo. Si possono infatti impostare le fasi temporali: ad esempio, Stato di Fatto e Stato di Progetto. Ogni elemento del modello può essere creato in una fase e demolito in un'altra, avendo poi la possibilità di creare viste di raffronto con le opportune evidenziazioni.
Richiedi informazioni

3D Studio Max

Il corso di 3D Studio Max è sicuramente una scelta obbligatoria per tutte le persone che intendono acquisire esperienza nel campo della modellazione solida e della rappresentazione fotorealistica dei modelli virtuali. 3D Studio ci permette di creare modelli tridimensionali e di costruire scene basate su varie tecniche di illuminazione. Il modello creato sarà completato con l'assegnazione dei materiali tramite il procedimento di mapping, e infine elaborato tramite rendering e animazione. La possibilità di verificare in anteprima il risultato finale di un idea progettuale ci permette di risolvere con largo anticipo le problematiche in fase di sviluppo. Durante il corso verranno utilizzati tutti gli strumenti messi a disposizione dal programma per una serie di esercitazioni seguite dall'istruttore al fine di ottimizzare l'apprendimento e lo sviluppo dei progetti.
Richiedi informazioni

rhinoceros

RinoCeros

La conoscenza del programma di Rhino consente la progettazione e la realizzazione di un design industriale tra i più affermati e apprezzati al mondo. Il progettista può iniziare da uno schizzo, da un disegno, da un modello fisico, oppure da una semplice idea e tramite i molteplici strumenti presenti in Rhino, modellare con accuratezza e precisione, per poi procedere con il rendering, l’animazione, il drafting, l’ingegnerizzazione, l’analisi e la produzione industriale. Rhino può creare, modificare, analizzare, documentare, renderizzare, animare e tradurre curve, superfici e solidi NURBS. Non ci sono limiti per quanto riguarda la complessità, il grado o le dimensioni. Inoltre, Rhino supporta l’uso di mesh poligonali e di nuvole di punti. Rhino supporta numerose tipologie di bracci digitalizzatori 3D tra cui Microscribe, nonché scanner 3D e stampanti 3D.
Richiedi informazioni

maya

Maya 3D

Il corso di animazione 3D Maya offre una serie completa di funzionalità creative per la modellazione, l'animazione, la simulazione, il rendering e il compositing in 3D, il tutto su una piattaforma di produzione altamente espandibile. La concezione della cinematica inversa è stata strutturata in modo da permettere all’utente di riprodurre con pochi passaggi l’animazione delle articolazioni dei propri personaggi in maniera iper-realistica e la simulazione della dinamica sia particellare, che dei corpi più grandi, riesce a ricreare perfettamente la realtà, permettendoci, ad esempio, di generare una perfetta simulazione di una tempesta di sabbia o di vestiti che si muovono al vento.
Richiedi informazioni

vray

V-Ray Render

Il corso di V-Ray è basato sullo sviluppo di nozioni tipicamente legate al mondo della fotografia, trasportate ed applicate in computer grafica tramite rendering, attraverso l'utilizzo di uno dei più diffusi motori di rendering “V-Ray”. Il corso è indirizzato alla realizzazione di rendering foto realistici, vengono forniti i metodi e le tecniche per impostare correttamente le scena e le luci al fine di realizzare immagini di grande effetto visivo. Si affrontano differentemente le illuminazioni di interni ed esterni simulando rendering diurni e notturni. L ’obiettivo del corso di V-Ray è quello di raggiungere una chiara e semplificata metodologia di lavoro e impostare nel minor tempo possibile scene e rendering di qualità fotografica di alto livello.
Richiedi informazioni

Web Design

Il Web Design è una delle figure professionali attualmente più richieste da gran parte delle aziende e si identifica con colui che conosce il linguaggio globale delle discipline legate al mondo del WEB. E' in grado di creare un sito web, pubblicarlo in rete e registrarlo sui motori di ricerca, occupandosi anche della gestione degli aggiornamenti. Inoltre, si preoccupa di curare l'aspetto grafico di un sito Web in quanto elemento fondamentale degli obiettivi strategici aziendali. Si apprenderanno le tecniche di progettazione, sviluppo e gestione di siti Web professionali. Si formeranno figure professionali in grado di avere le competenze necessarie per operare in modo esperto nei settori della progettazione, del design, dell'e-commerce e nell'amministrazione web. Creare interfacce grafiche e sviluppare un progetto personale che verrà, poi, pubblicato direttamente in Internet. Durante il corso saranno utilizzati tutti gli strumenti messi a disposizione, una serie di esercitazioni saranno seguite dall'istruttore al fine di ottimizzare l'apprendimento e lo sviluppo dei progetti.
Richiedi informazioni

Web Marketing

Il Web Marketing è lo strumento on-line per generare visite e quindi introiti sul web. Il Marketing applicato al canale Web, la sua finalità solitamente è quella di attirare visitatori interessati ai propri prodotti/servizi visibili in rete. Un'attenta analisi del mercato di riferimento, un'offerta personalizzata e studiata sulle precise esigenze del cliente, rappresentano i punti salienti per progettare una corretta ed efficace strategia di Web Marketing. Si studierà che per creare una strategia web marketing è importante conoscere gli strumenti messi a disposizione da internet. Ogni giorno il mercato della pubblicità online cresce, nascono nuove tecnologie, nuovi social network e nuovi hardware. Alla base di qualsiasi business online c’è il posizionamento sui motori di ricerca, in altre parole, il SEO (search engineering optimization). La prima regola per l’appunto è posizionare il proprio sito tra i primi risultati nei motori di ricerca secondo le parole chiave scelte per il proprio business su internet, ma per ottenere tutto questo, bisogna conoscere le direttive di Google. La rete ha cambiato tutto, adesso grazie ai social network possiamo direttamente parlare con le grandi aziende ponendo critiche o complimenti, e i nostri acquisti sono sempre più influenzati da pareri di altri utenti, infatti il web marketing non segue il principio dell’interruzione, colpendo indistintamente target diversi, ma piuttosto punta a far trovare il tuo prodotto “al posto giusto e nel momento giusto” ad ogni modo esistono delle vie alternative per raggiungere ottime posizioni sui motori di ricerca utilizzando blog, Facebook Ads, Google AdWords e il Content Marketing.
Richiedi informazioni

Lead Generation (Generare nuovi clienti)

La Lead Generation è un importante servizio che viene messo a disposizione delle aziende che desiderano attivare una forma di contatto o di approfondimento della propria conoscenza verso clienti, potenziali clienti, partner o potenziali partner. Per ottenere i migliori risultati è importante prima di tutto avere ben chiaro le caratteristiche e le modalità del servizio a partire dalle componenti basilari. Lead è un contatto, spesso un contatto di tipo commerciale, costituito dalla raccolta di alcune informazioni che qualificano il contatto stesso. Le informazioni di base sono costituite da Nome, Cognome e mail. Lead Generation: servizio digitale focalizzato alla raccolta di informazioni qualitative su potenziali clienti o partner. Normalmente la lead generation si propone di raggiungere nuovi clienti o nuovi potenziali clienti, nuovi partner o nuovi potenziali partner. La Lead Generation può anche avere obiettivi legati a ottenere una maggior qualificazione del propri prospect o di raccogliere informazioni sulle loro aspettative o sulle loro esigenze. Lead Generation Program: Progetto di Lead Generation destinato a fornire ai nostri clienti un elenco di Lead con determinate caratteristiche. La Lead Generation è interamente basata sulla analisi dettagliata e precisa delle esigenze del cliente. Quando è necessario attivare dei contatti da passare alle forze di vendita, quando è necessario conoscere in modo approfondito le esigenze e le richieste dei clienti, quando è necessario avere maggiori informazioni su come sono cambiati i clienti o il mercato di riferimento.
Richiedi informazioni

photoshop

Photoshop

Adobe Photoshop è il programma maggiormente utilizzato nel mondo della grafica computerizzata, in particolar modo per il fotoritocco e la realizzazione di effetti e fotomontaggi assolutamente unici nel loro genere. Il corso è finalizzato alla formazione di un grafico di alto livello professionale in grado lavorare nel campo della grafica pubblicitaria e dell'elaborazione delle immagini, dare vita alle proprie idee tramutandole in progetti sorprendenti, spendibili in tutti i settori che considerano l'immagine come elemento fondamentale di comunicazione ed espressività.Photoshop, si distingue dai programmi di grafica vettoriale perché agisce direttamente sui pixel, quindi, è da considerarsi un programma di grafica raster. Una delle sue più importanti caratteristiche, è rappresentata dal fatto che possiede una funzionalità che permette di lavorare a più “livelli”, per cui è possibile operare e gestire in modo più ordinato le varie parti che compongono l’immagine principale da modificare, costruire o creare. Inoltre, il programma possiede diversi filtri che consentono di modificare le immagini con effetti straordinari sfocandole, alterandone i colori o le forme, modificando lo stile stesso della foto che può somigliare a quello di una vetrata, un mosaico oppure ad un opera d’arte dipinta con acquerelli. Photoshop è uno strumento utilissimo anche per modificare i difetti che possiamo riscontrare nelle foto, come brufoli, occhi rossi o punti neri. In più, grazie ai plug-in, il programma è espandibile e può ottenere, quindi, altre funzionalità o nuovi filtri da applicare alle foto o ai disegni. Ciò che rende il programma, oltre che utile, comodo, è la possibilità di aprire più file di tipo differente, anche non appartenenti al formato del programma stesso, e lavorarli comunque senza problemi.
Richiedi informazioni

indesign

Indesign

Il corso professionale di InDesign è finalizzato alla formazione di un operatore grafico capace di creare depliant, cataloghi, libri e riviste con impaginazione grafica avanzata. Saranno utilizzati tutti gli strumenti messi a disposizione dal software Adobe InDesign. Durante il corso si utilizzerà il software Adobe InDesign, il programma di produzione editoriale utilizzato, principalmente, per la creazione di documenti con esigenze grafiche e tipografiche ad alto livello. Si avrà la possibilità di apprendere tutti gli strumenti del programma, si svolgeranno una serie di esercitazioni seguite dal docente, al fine di ottimizzare l'apprendimento e lo sviluppo dei lavori e sviluppare un progetto didattico che sarà seguito e ottimizzato dal proprio istruttore.
Richiedi informazioni

illustrator

Illustrator

La grafica vettoriale è una tecnica utilizzata in computer grafica per descrivere un’immagine. Un’immagine descritta con la grafica vettoriale è chiamata immagine vettoriale. Adobe llustrator è il software standard industriale per la creazione di grafica vettoriale per la stampa e il Web. Questo corso pratico è progettato per essere utilizzato su entrambe le piattaforme Windows e Macintosh, sia nella teoria che nella pratica. Durante il corso si utilizzerà il software Adobe Illustrator dedicato al disegno e la stampa professionale. Il programma offre, inoltre, strumenti che consentono ai designer di grafica un livello di produttività senza precedenti, con pagine master, nuove interfacce utente e sofisticati strumenti di illustrazione vettoriali, per aumentate il flusso di lavoro creando una sola volta e pubblicando quindi attraverso svariati supporti, tra i quali stampa e Web. Durante il corso saranno utilizzati tutti gli strumenti messi a disposizione dal programma, una serie di esercitazioni saranno seguite dall'istruttore al fine di ottimizzare l'apprendimento e lo sviluppo dei progetti.
Richiedi informazioni

Project Manager

Il Corso di "Project Management " fornisce competenze per la gestione e la pianificazione di progetti e programmi complessi, e affrontando, anche, concetti "trasversali" quali il Quality Management e il Management Strategico. Il corso in Project Management è rivolto a Manager, Professionisti e Consulenti di Management, oltre a tutti coloro che desiderano acquisire un corretto approccio verso il progetto, verso le teorie organizzative e gli strumenti pratici per l’attuazione. Il corso si propone di far raggiungere ai partecipanti i seguenti obiettivi:
– Conoscere i modelli organizzativi relativi alla gestione dei progetti;
– Assimilare le principali competenze richieste al ruolo di Project Manager;
– Comprendere i principi fondamentali che governano la gestione dei progetti;
– Conoscere tecniche e strumenti che supportano i differenti gruppi di processo di un progetto.
È prevista didattica frontale, attività di laboratorio e preparazione alla Certificazione PMP®. Al termine del percorso verrà rilasciato attestato di partecipazione valevole per il raggiungimento della Certificazione PMP®.
Richiedi informazioni

Energy Manager

“Energy Manager EGE/UNI-CEI 11339 Esperto nella Gestione dell’Energia” persegue il fine di accrescere la professionalità dei partecipanti, nell’ottica di approcciarsi in maniera adeguata ad ampi sbocchi occupazionali. All’esito del percorso formativo, il Partecipante avrà competenze e conoscenze per: Ottimizzare e migliorare il consumo energetico sia presso Enti Pubblici che privati, con l’obiettivo di razionalizzare i consumi e dunque operare un risparmio; Svolgere attività manageriali, attraverso l’elaborazione di piani di risparmio energetico derivanti dalla conoscenza integrata e da un’assunzione di competenze assai trasversali; Esercitare in qualità di Consulente: l’Energy Manager e l’EGE fanno valere la propria professione in termini di consulenza per più realtà aziendali, non rimanendo legato ad una sola struttura. Le diverse fasi gestionali dei progetti contemplano infatti la possibilità di applicare un piano di controllo di consumo su più fronti. Per raggiungere l’obiettivo, tutte le lezioni sono caratterizzate da una costante interazione tra il Docente ed i Partecipanti, attraverso l’analisi di case study, esercitazioni individuali e/o di gruppo, etc, che consentono di calarsi immediatamente nella realtà operativa. Il materiale didattico (slides, dispense, etc) è approntato con la medesima finalità, per consentire dunque al Partecipante di acquisire le fondamentali nozioni oggetto del programma didattico con un approccio sempre “concreto”, utile a coniugare il “saper fare pratico” con il “sapere tecnico”.
Richiedi informazioni

Compliance Manager

Il corso di Compliance Manager si intende l’insieme delle attività che all’interno di una organizzazione devono essere svolte e monitorate costantemente allo scopo di garantire il rispetto nel tempo dei requisiti legislativi, normativi e regolamentari, cogenti o volontari. Consapevoli che le aziende italiane all’interno del contesto europeo devono rispettare oggi un numero sempre crescente di leggi e normative, basti pensare che una media azienda, indipendentemente dalle caratteristiche di business, deve gestire generalmente oltre 40 differenti normative, siamo testimoni a volte inconsapevoli, di un importante cambiamento che sta investendo le organizzazioni e le loro figure di riferimento. Se infatti la Compliance è una leva indispensabile per gestire la complessità, ogni manager di valore deve annoverare tra le proprie “core competencies” la gestione della Compliance. Da un lato si devono creare nuove professioni che facciano della Compliance il loro “core”, dall’altro bisogna modificare i ruoli esistenti espandendoli oltre il loro perimetro abituale. Sempre di più le organizzazioni richiedono infatti persone e ruoli che sappiano risolvere i problemi in modo trasversale e non specialistico.
Richiedi informazioni

Risk Manager

Il corso sul Risk Management è strutturato per fornire le conoscenze dei concetti e meccanismi mediante i quali i partecipanti potranno:
- Identificare e gestire le incertezze
- Valutare gli impatti dei rischi
- Perfezionare la gestione delle operazioni
- Definire ed implementare il proprio processo di Risk Management
Il percorso modulare permette di partire dai concetti base fino a giungere alla gestione di attività complesse e multidisciplinari. Il corso offre un approccio sulla gestione dei rischi per fornire ai partecipanti la visione più adatta al loro percorso di crescita personale e di sviluppo professionale. Le incertezze sono parte integrante di ogni attività e la possibilità che si trasformino in eventi e raramente sotto il nostro completo controllo. Il rischio è quindi definibile come l’implicazione dell’incertezza sul risultato che può essere raggiunto ed è quindi cruciale per ogni azienda avere la capacità di creare in modo strutturato e ripetibile una mappa complessiva dei rischi ai quali è soggetta in modo da decidere il metodo più efficace per la loro gestione.
Richiedi informazioni

iso 9001

Iso 9001 - 2015

Il 15 settembre 2015 è stata pubblicata la nuova edizione della norma ISO 9001 che regola i Sistemi di Gestione per la Qualità. Il corso di formazione, aggiornato alla versione definitiva della norma ISO 9001:2015 illustra i requisiti della nuova norma e fornisce alle aziende una prima guida sulla sua applicazione per il Sistema di Gestione Qualità. Il corso consente di individuare la struttura e i requisiti di un Sistema di Gestione per la Qualità efficace secondo ISO 9001:2015, è possibile conoscere a fondo la storia e lo sviluppo della norma ISO 9001:2015, i termini e le definizioni principali nonché la High Level Structure delle norme ISO. Il partecipante apprende come interpretare e applicare i concetti e i principi chiave della norma ai processi esistenti all’interno dell’organizzazione.
Richiedi informazioni

Tracciabilità filiera agroalimentare

Il percorso intende trasferire conoscenze e competenze relative alla gestione dei processi di tracciabilità e di rintracciabilità delle filiere agroalimentari, non soltanto per adempiere gli obblighi comunitari, ma anche e soprattutto come opportunità per razionalizzare i sistemi produttivi e logistici. L'obiettivo è quello di far acquisire elementi di base per la gestione dei sistemi di tracciabilità delle produzioni agroalimentari, ridurre i rischi di contaminazione degli alimenti, preservare le caratteristiche di tipicità dei prodotti, consentire alle aziende di affrontare mercati più ampi e non essere relegate nel mercato confidenziale, custodire, preservare e valorizzare, sia dal punto di vista economico che culturale, le produzioni alimentari tradizionali e regionali, nonché di incentivare e gestire l'innovazione di prodotto e di processo. "Obiettivi dei percorsi formativi individuati sono la formazione di una nuova classe di giovani imprenditori della filiera agroalimentare ed il miglioramento della performance organizzativa dell'intero comparto produttivo, dalla tracciabilità e dalle norme sulla commercializzazione". La norma ISO 22005 “Traceability in the feed and food chain – General principles and basic requirements for system design and implementation” recepisce le norme italiane UNI 10939:2001 - “Sistema di rintracciabilità nelle filiere agroalimentari” e UNI 11020:2002 - “Sistema di rintracciabilità nelle aziende agroalimentari”. La ISO 22005 si applica a tutto il settore agroalimentare, comprese le produzioni mangimistiche, e rappresenta oggi la norma di riferimento per la certificazione di sistemi di tracciabilità nel settore agroalimentare. Essa è una norma internazionale che omogeneizza le conoscenze sulla rintracciabilità volontaria e le rende uguali in tutto il mondo.
Richiedi informazioni

Manager agricoltura biologica

Il percorso formativo in management in agricoltura biologica prepara a sviluppare un metodo di produzione agricola (vegetale ed animale) a basso impatto ambientale che agisce in modo naturale, con l’obbiettivo di ottenere prodotti alimentari genuini e salutari per il genere umano. Durante la formazione vengono trattati i seguenti argomenti:
- Esclusione dell'uso di sostanze chimiche di sintesi (es. pesticidi e fertilizzanti)
- Limitazione dell'uso di additivi negli alimenti degli animali, e di altri mezzi tecnici non naturali
- Divieto assoluto dell'uso di organismi geneticamente modificati (OGM), sia nella produzione sia nel loro impiego come mangimi
- Utilizzo di sostanze organiche naturali per fertilizzare la terra e la scelta di varietà colturali e razze animali che si adattano bene alle condizioni del luogo
- Allevamento degli animali all'aperto, senza alimentazione forzata e usando unicamente mangimi biologici
- Il mercato dei prodotti biologici, la comunicazione verso i potenziali clienti, il principio del benessere alimentare, il principio del rispetto dell’ambiente.
- Il packaging del prodotto biologico per renderlo riconoscibile nell´etichetta che attesta la conformità del prodotto e riporta il nome o la sigla dell´organismo di controllo che li ha certificati.
Richiedi informazioni

Manager impresa agrituristica

Il corso intende contribuire alla definizione di una figura professionale nell’ambito del turismo rurale che sia in grado di organizzare l’offerta dei servizi e dei prodotti di un’impresa agrituristica e di definire e coordinare le condizioni organizzative e gestionali per sostenere tale offerta. Il percorso formativo intende inoltre contribuire alle politiche di sviluppo del territorio rurale e alla promozione e partecipazione di reti tra diversi soggetti per potenziare lo sviluppo locale.
Richiedi informazioni

Project management settore agroalimentare

Il Corso di "Project Management settore agroalimentare " fornisce competenze per la gestione e la pianificazione di progetti e programmi specifici per il mondo agricolo, Il corso in Project Management è rivolto a Manager, Professionisti e Consulenti di Management lavoranti in aziende agroalimentari, oltre a tutti coloro che desiderano acquisire un corretto approccio verso il progetto, verso le teorie organizzative e gli strumenti pratici per l’attuazione. Il corso si propone di far raggiungere ai partecipanti i seguenti obiettivi:
– Conoscere i modelli organizzativi relativi alla gestione dei progetti ambito agroalimentare;
– Assimilare le principali competenze richieste al ruolo di Project Manager agrolalimentare;
– Comprendere i principi fondamentali che governano la gestione dei progetti;
– Conoscere tecniche e strumenti che supportano i differenti gruppi di processo di un progetto.
È prevista didattica frontale, attività di gruppo.
Richiedi informazioni

Progettazione Garden Design

ll percorso formativo di GARDEN DESIGN è finalizzato alla formazione di una figura professionale in grado di produrre progetti in 2D e in 3D attraverso programmi di fotorenderizzazione con il supporto di programmi grafici. Il percorso formativo si propone di dare al progettista le nozioni necessarie alla progettazione e realizzazione di giardini, di parchi e di terrazzi con inserimento di fiori, piante, elementi di arredo creando scenografie a effetto realistico. Nella progettazione planimetrica si possono definire la posizione delle piante, l'impianto di irrigazione, di illuminazione, la posizione di camminamenti, piscine ed elementi di arredo. Si possono rappresentare soluzioni di elevata professionalità con la possibilità di realizzare modifiche in tempi molto ristretti. L'obiettivo è di dare al progettista uno strumento per dimostrare la sua professionalità e la possibilità di affrontare progettazioni sia per grandi giardini e parchi ma anche per piccoli e semplici giardini senza incidere sul valore finale. Durante il percorso formativo si prevede la possibilità di realizzare una libreria personalizzata di elementi decorativi: quali piante, arredamento, luci, fioriere, camminamenti ecc. per averli a disposizione nella fase lavorativa.
Richiedi informazioni

Agenti e rappresentanti di commercio

Il rappresentante di commercio è un agente di commercio che può concludere affari in nome e per conto dell'impresa mandante e promuove, tramite l'acquisizione di ordini di acquisto, le vendite di un'impresa, sulla base di un incarico stabile e in una zona determinata. L'Agente di Commercio conduce trattative commerciali con l’obiettivo di stipulare contratti di vendita di merci o servizio per conto dell’impresa committente. Svolge le attività nel rispetto dei vincoli qualitativi e di prezzo del prodotto/servizio trattato per conto del committente, con modalità conformi alle norme del diritto commerciale ed orientate alla massima soddisfazione e conseguente fidelizzazione del cliente. L’agente e rappresentante di commercio generalmente stipula accordi con il committente con obiettivi di vendita per una o più zone determinate, in attuazione della strategia commerciale del committente. Tra i requisiti professionali necessari all’esercizio della professione di agente o rappresentante di commercio è incluso l’aver superato, con esito positivo, apposito corso abilitante, con rilascio attestato abilitante riconosciuto dalla Regione Lombardia.
Richiedi informazioni

Agenti in affari in mediazione

Il corso è indirizzato a tutti coloro che intendono svolgere, a qualsiasi titolo l’attività di mediazione nel settore immobiliare, anche se in modo occasionale e discontinuo. La normativa prevede infatti che l’aspirante mediatore per iscriversi al Ruolo abbia conseguito la frequenza di un corso di formazione e il superamento di un esame riconosciuto attraverso attestato Regionale diretto ad accertare l’acquisizione delle specifiche competenze professionali. Il corso si svolge in attuazione della delibera della Regione Lombardia , al fine di fornire le competenze necessarie a sostenere l'esame di iscrizione presso la Camera di Commercio della provincia di residenza e di offrire un contributo concreto e significativo per la crescita professionale dell'operatore, dandogli gli strumenti per gestire meglio un'attività complessa come quella dell'agente d’affari in mediazione nel settore immobiliare.
Richiedi informazioni

Somministrazione di alimenti e bevande

il corso per la Somministrazione di Alimenti e Bevande è obbligatorio per chi desidera lavorare nell’ambito della somministrazione al pubblico di alimenti e bevande. Con questo obiettivo, il corso si propone di fornire ai partecipanti le conoscenze e i requisiti richiesti dalla normativa di riferimento per svolgere l’attività. Alla fine del corso si dovrà sostenere un esame con il rilascio dell'attesto abilitante rilasciato dalla Regione Lombardia.
Richiedi informazioni

Patentino fitosanitario - Rilascio

La formazione di base e di aggiornamento è obbligatoria per gli utilizzatori professionali di prodotti fitosanitari,
i distributori di prodotti fitosanitari e i consulenti.

Per gli utilizzatori professionali i corsi propedeutici al rilascio della certificazione all'acquisto ed utilizzo dei prodotti fitosanitari hanno una durata di 20 ore e alla fine del corso è previsto un esame scritto che si considera superato se l'utente risponde esattamente a 21 domande.

Sono esentati dall’obbligo di frequenza del corso base di formazione per utilizzatore professionale i soggetti in possesso di diploma di istruzione superiore di durata quinquennale o di laurea, anche triennale, nelle discipline agrarie e forestali, biologiche, naturali, ambientali, chimiche, farmaceutiche, mediche e veterinarie. Devono sostenere l'esame e sono obbligati a fare il corso di aggiornamento.
Richiedi informazioni

Patentino fitosanitario - Rinnovo

La formazione di base e di aggiornamento è obbligatoria per gli utilizzatori professionali di prodotti fitosanitari,
i distributori di prodotti fitosanitari e i consulenti.

I corsi di aggiornamento sono riservati a coloro che hanno già acquisito una precedente abilitazione e che la rinnovano prima della scadenza. Hanno una durata di 12 ore e alla fine del corso viene rilasciata la certificazione senza dover sostenere l'esame.
Richiedi informazioni

Abilitazione consulenti - Rilascio

La formazione di base e di aggiornamento è obbligatoria per gli utilizzatori professionali di prodotti fitosanitari, i distributori di prodotti fitosanitari e i consulenti.

I consulenti sono persone in possesso del certificato di abilitazione alla consulenza in materia di uso sostenibile dei prodotti fitosanitari e sulle tecniche di difesa alternative. La durata del corso è di 25 ore.

Sono esentati dall’obbligo di frequenza del corso base di formazione per consulente: gli Ispettori fitosanitari così come individuati dal decreto legislativo n. 214/2005 e s.m.i., i docenti universitari che operano nell’ambito di insegnamenti riguardanti le avversità delle piante e la difesa fitosanitaria, i ricercatori delle Università e di altre strutture pubbliche di ricerca che operano nel settore delle avversità delle piante e della difesa fitosanitaria, i soggetti che, alla data del 26 novembre 2015, abbiano acquisito una documentata esperienza lavorativa di almeno 2 anni nel settore dell’assistenza tecnica o della consulenza nel settore della difesa fitosanitaria a basso apporto di prodotti fitosanitari, maturata anche nell’ambito delle misure previste dal Programma di Sviluppo Rurale e delle OCM. Devono sostenere l'esame e sono obbligati a fare il corso di aggiornamento.
Richiedi informazioni

Abilitazione consulenti - Rinnovo

La formazione di base e di aggiornamento è obbligatoria per gli utilizzatori professionali di prodotti fitosanitari, i distributori di prodotti fitosanitari e i consulenti.

I corsi di aggiornamento sono riservati a coloro che hanno già acquisito una precedente abilitazione e che la rinnovano prima della scadenza. Hanno una durata di 12 ore e alla fine del corso viene rilasciata la certificazione senza dover sostenere l'esame.

Requisiti necessari per accedere al corso di formazione per consulenti:
Possesso di titolo di studio: diplomi o lauree in discipline agrarie e forestali.

Richiedi informazioni

Abilitazione distributore - Rilascio

La formazione di base e di aggiornamento è obbligatoria per gli utilizzatori professionali di prodotti fitosanitari, i distributori di prodotti fitosanitari e i consulenti.

I distributori sono persone in possesso del certificato di abilitazione alla distribuzione di materiale di uso sostenibile di prodotti fitosanitari e sulle tecniche di difesa alternativa. La durata del corso è di 25 ore.

Requisiti necessari per accedere al corso di formazione per distributori: Possesso di titolo di studio: diplomi o lauree in discipline agrarie, forestali, biologiche, ambientali, chimiche, mediche e veterinarie.
Richiedi informazioni

Abilitazione distributore - Rinnovo

La formazione di base e di aggiornamento è obbligatoria per gli utilizzatori professionali di prodotti fitosanitari, i distributori di prodotti fitosanitari e i consulenti.

I corsi di aggiornamento sono riservati a coloro che hanno già acquisito una precedente abilitazione e che la rinnovano prima della scadenza. Hanno una durata di 12 ore e alla fine del corso viene rilasciata la certificazione senza dover sostenere l'esame.

Requisiti necessari per accedere al corso di formazione per distributore:
Possesso di titolo di studio: diplomi o lauree in discipline agrarie e forestali.

Richiedi informazioni

en

Contabilità pratica

Il corso di Contabilità fornisce le competenze pratiche necessarie per essere in grado di gestire gli aspetti fondamentali della contabilità quotidiana di un'azienda; è destinato a tutti coloro che vogliano specializzarsi sull'aspetto gestionale di una qualunque attività, ovvero essere autonomi. Tutte le operazione sono svolte con l'ausilio di programmi di contabilità computerizzati con sistemi informatici all’avanguardia. La figura formata è un professionista con competenze gestionali spendibili in qualunque azienda. Il percorso si propone di fornire un valido supporto pratico a coloro che si stanno inserendo in un ambiente lavorativo o che necessitano di migliorare le proprie conoscenze sulle problematiche fiscali ed amministrative concernenti la tenuta della contabilità di un'impresa. La formazione è organizzata in piccoli gruppi di partecipanti per permettere un'efficace interazione con il docente e sviluppare quella manualità attraverso esercitazioni pratiche che con immediatezza e semplicità, permettono di ricreare le reali operazioni tipiche del processo di gestione ed elaborazione della contabilità aziendale.
Richiedi informazioni

en

Inglese

Corso livello BASE.
Corso livello INTERMEDIO.
Corso livello AVANZATO.

Richiedi informazioni

es

Spagnolo

Corso livello BASE.
Corso livello INTERMEDIO.
Corso livello AVANZATO.

Richiedi informazioni

ru

Russo

Corso livello BASE.
Corso livello INTERMEDIO.
Corso livello AVANZATO.

Richiedi informazioni

en

CHI SIAMO

Il Consorzio CISI è una organizzazione non a scopo di lucro. Dal 2005 è accreditato dalla Regione Lombardia nell'ambito della formazione. Ha adottato un modello organizzativo ai sensi del D. Lgs. 231/2001 integrato con il sistema di gestione per la qualità secondo la norma ISO 9001:2008. Da sempre ritiene importante la formazione del personale nelle strutture produttive, organizzative e commerciali per essere sempre più competitivi nel mercato globale. Grande attenzione è stata riposta nella formazione per le persone che intendono inserirsi nell'ambito lavorativo, acquisendo competenze e capacità che possano contribuire a migliorare l'occupabilità. Il Consorzio Cisi ha realizzato al suo interno una struttura di formazione per promuovere e gestire iniziative rivolte ai lavoratori, dirigenti, imprenditori, liberi professionisti e ai giovani anche al primo inserimento.

Nella progettazione dei percorsi di specializzazione è stato dato particolare attenzione ai fabbisogni formativi ed occupazionali attraverso un’attenta analisi del mercato del lavoro e delle sue evoluzioni. Ai partecipanti viene data la possibilità di acquisire gli strumenti necessari per esprimere se stessi, le proprie capacità e potenzialità, con professionalità e consapevolezza. I corsi si sviluppano attraverso la formazione frontale in aula o corsi online.

en

CONTATTI

Informazioni o richieste:
info@cisischool.org

en

AREA RISERVATA

Accedi all'area riservata del sito

Benvenuto nell'area riservata, per accedere
inserisci nome utente e password

Login errato

en

ODV

Organo di vigilanza

Il Consorzio CISI ha adottato un modello organizzativo ai sensi del D. Lgs. 231/2001 integrato con il sistema di gestione per la qualità secondo la norma ISO 9001:2008. L'organismo di Vigilanza nominato, che con autonomia di iniziativa e di controllo verifica l'attuazione del codice etico, del regolamento interno e delle procedure di gestione, è a disposizione per il ricevimento di segnalazioni di presunte violazioni sia delle politiche e degli impegni assunti dal Consorzio CISI che alle leggi applicabili. Attraverso l'indirizzo e-mail odv@consorziocisi.org potrete inviare le vostre segnalazioni. Le segnalazioni saranno trattate esclusivamente dall'Organo di Vigilanza nel rispetto della privacy e a tutela degli scriventi.

Contattaci: odv@consorziocisi.org